Juxhin Radhima

Skill per Alexa: Come 7 personaggi influenti la stanno sfruttando per il personal brand

Tempo di lettura: circa 5 minuti.

Nello scorso articolo abbiamo visto come 14 grandi aziende (TROVI QUI L’ARTICOLO) stanno usando la loro skill in modi differenti.

Ma se hai letto il mio articolo dove ti parlo del perché il tuo business non può fare a meno di Alexa e delle skill (FAI CLICK QUI SE LO VUOI LEGGERE) sai già che una skill non è utile solo per vendere.

Una skill è uno strumento potentissimo per comunicare meglio con il tuo pubblico, per essergli più vicino e diventare familiare.

In sostanza, una skill è un nuovo canale di comunicazione che ti aiuta a rafforzare il tuo brand.

Concetto di brand che ormai è sempre più connesso ad un personal brand, ad una persona che porti avanti i valori dell’azienda, o che sia la persona stessa un brand che attira a sé persone e fan.

In questo articolo parliamo proprio di come una skill sia efficace per il personal brand, vedendo 7 esempi concreti.

Analizziamo 7 personal brand di successo e la loro skill per Alexa

Jamie Oliver

Se oggi gli chef sono delle vere e proprie celebrità e compaiono ovunque in TV, il merito (o la colpa) è in buona parte di Jamie Oliver che col suo show The Naked Chef andava in onda già nel 1999.

Dopo tanti show, libri e business di successo, lo chef si è subito lanciato nell’universo delle skill per Alexa.

Con la sua skill puoi farti ispirare con nuove idee di ricette e avere le mani libere per prepararle.

Alexa sarà in grado anche di dirti la difficoltà della ricetta, il tempo di preparazione e di quali ingredienti avrai bisogno.

Un aiuto non da poco.
Essendo Jamie Oliver uno degli chef più popolari in circolazione ed essendo le ricette sempre al top nelle ricerche online, questa skill non potrà che rafforzare la sua posizione.

Neil Patel e Eric Siu

2 personaggi molto noti nel mondo del marketing (specialmente Neil Patel) che hanno costruito aziende multimilionarie.

Con la loro skill, Marketing School, gli utenti hanno accesso a 10 minuti di consigli e strategie di marketing in stile podcast.

In più pillole giornaliere di argomenti molto specifici di marketing che rendono questa skill molto utile e apprezzata da chi è del settore.

La chiave è dare utilità al proprio pubblico e posizionarsi come autorità anche su questo nuovo canale di comunicazione.

Gary Vaynerchuk

Sempre per rimanere sul posizionarsi come autorità del proprio settore.

Gary è uno degli imprenditori più capaci di motivare e comunicare la sua carica.

Con la sua skill GaryVee 365 ricevi pillole giornaliere riguardo l’imprenditoria e tutto ciò riguarda l’essere imprenditore.

Un modo in più di distribuire contenuti da parte di qualcuno che ne produce una quantità enorme.

Gary è dal primo giorno un forte sostenitore di Amazon Alexa e delle tecnologia basata sulla voce (te ne parlo anche in questo articolo).

Le Kardashian

Qui potremmo parlare di una skill per il personal brand di famiglia.

Un quote game (gioco di citazioni) delle super popolari Kardashian che ha addirittura il 78% delle recensioni a 5 stelle.

Il gioco consiste nell’indovinare chi delle Kardashian abbia detto una certa frase presa dal loro show.

Una skill fin qui banale, ma c’è di più.

Hanno infatti previsto dei premi ad estrazione per chi usa la skill e condivide la cosa su Twitter.

Un incentivo in più per ricevere pubblicità gratuita, aumentare gli spettatori del loro show e far parlare di loro.

Una skill un po’ frivola si, ma con una strategia ben precisa alle spalle.

Deepak Chopra

Dalla skill più leggera, passiamo a quella più profonda.

Deepak Chopra è un medico che ha fuso le conoscenze e le pratiche occidentali, con quelle orientali e la medicina olistica.

Oltre 2 milioni di fan su Facebook, ha scritto più di 75 libri, tradotti in 35 lingue, vendendone più di 20 milioni di copie.

È riconosciuto come una delle menti più brillanti ed influenti del suo campo.

Insomma, un altro personaggio di grande influenza che si è fatto trovare pronto all’arrivo delle skill per Alexa.

Con questa skill sentirai direttamente dalla sua voce le sue riflessioni e intenzioni ogni giorno.

Un altro strumento per poter diffondere e attirare persone alla sua filosofia e visione del mondo e della salute.

Dr. Michael Breus

Ora parliamo di un altro dottore, magari poco noto in Italia, ma che ottiene grandi riscontri oltreoceano e non solo.

La skill si chiama The sleep doctor minute.

Il dottor Breus è infatti molto popolare per aver approfondito il tema del sonno, con ricerche, libri, corsi e integratori per permettere ad ognuno di dormire meglio.

Nella sua skill il dottore dà ogni giorno estratti di un minuto riguardo azioni, consigli, risorse e informazioni utili a dormire meglio o a sapere di più riguardo la propria qualità del sonno.

Lo scopo di questa skill?

Dare informazioni utili agli utenti per conquistare la loro fiducia e accompagnarli poi verso il suo libro, i suoi corsi e gli integratori.

Da piccoli consigli pratici e gratuiti, al cuore del suo business.

Marco Montemagno

Concludiamo questa lista tornando in Italia.

Non poteva mancare ovviamente la skill di chi mi ha fatto avvicinare al mondo Alexa e che mi ha permesso di essere stato il primo in Italia ad averne pubblicata una.

Marco Montemagno non credo abbia bisogno di presentazioni (nel remoto caso tu non sia su nessun social network, puoi scoprire chi è sul suo sito: SITO MONTY).

Con questa skill puoi chiedere ad Alexa di riprodurre l’audio dei contenuti di Monty scegliendo tra l’ultimo, uno casuale o in base ad un argomento.

Un modo per distribuire meglio il contenuto delle sue riflessioni giornaliere e non limitarle alla consumazione in video.

Da uno che di comunicazione se ne intende non potevamo che aspettarci che sarebbe stato il primo a cogliere l’occasione dell’arrivo di Amazon Alexa in Italia.

Nel tuo settore invece, sarai tu il primo a cogliere questa occasione?

Concludendo

Come hai visto passiamo da dottori a eredietiere, ma il succo non cambia.

Nell’era dell’attenzione, più riesci ad essere presente dove conta, più la tua posizione si rafforza.

Ed essere presente dove conta, significa essere presente nelle abitudini delle persone.

Le ricerche vocali aumentano, Amazon si sta prendendo questo mercato e quindi essere presente dove conta, significa in questo caso mettere a disposizione del tuo pubblico una skill il prima possibile.

Pensaci.

Ci sentiamo presto,

Juxhin

Pronto per ?

Ho preparato per te 3 VIDEO GRATUITI dove ti spiego come sfruttare Alexa per il tuo Business


Also published on Medium.