Come il tuo ecommerce può raggiungere il successo con le skill per Alexa

Juxhin Radhima

Il commercio online è definitivamente esploso, non scopriamo niente di nuovo.

Parliamo di un fatturato di 35,1 miliardi di euro nel 2017 in Italia!

Certo, Amazon comanda, ma questo non significa che manchino realtà che, per quanto piccole, non facciano bei numeri.

Il problema fondamentale è competere per l’attenzione delle persone, la difficoltà di portare nuovi potenziali clienti a scoprirci, a farli interessare a ciò che facciamo e a farli affezionare.

Quando competi contro ecommerce che possono investire budget importanti nel marketing, riuscire ad emergere non è facile.

Con una battaglia così serrata, ogni possibilità di conquistare un vantaggio sugli avversari non può essere sprecata.

La tecnologia in questo momento ne sta offrendo una enorme da cogliere al volo.

Mi riferisco ovviamente Alexa e le skill.

Un nuovo canale di vendita, una strada ancora libera e un modo per instaurare una relazione con le persone prima di proporgli di acquistare da noi.

Un canale che sta esplodendo e che può portare grandi vantaggi soprattutto se su altri canali non sei il numero 1 o non sei ancora molto ben posizionato.

Vediamo proprio cosa puoi ottenere con una skill per il tuo ecommerce.

Ecommerce e skill per Alexa: semplifica per raggiungere il successo

Per chi ha un ecommerce, sfruttare Alexa porta vantaggi su 2 fronti:

1 – controllare ordini, inventario e statistiche del business (vendite, prodotti più venduti, scontrino medio, ecc) in modo semplice e veloce

2 – comunicare e vendere tramite un nuovo canale di comunicazione (anche senza far passare per il sito web)

Se il primo è un aspetto di certa utilità, il secondo è la vera forza che un ecommerce acquisisce approdando nel mondo di Alexa.

Oggi chi vince nel business è chi riesce a semplificare e a stabilire una relazione con il proprio pubblico.

Questo strumento offre proprio una via per stabilire una maggior connessione con clienti e potenziali clienti semplificando l’interazione e il dialogo.

E ciò vale anche se non vendi su Amazon!

Ma in che modo una skill semplifica l’interazione con il tuo business?

I clienti possono chiedere ad esempio se hai nuovi arrivi, se hai un determinato prodotto disponibile o di poter contattare il servizio clienti.

Puoi sfruttare la skill per dare informazioni dettagliate sui prodotti e farle rispondere a domande poste frequentemente, migliorando il servizio che offri e alleggerendo il tuo lavoro.

Coinvolgi di più le persone con un ambiente divertente, ma non solo.

Crei più connessione emozionale, dando la possibilità al cliente (o potenziale cliente) di parlare effettivamente col tuo negozio online e questo ti aiuterà molto a rendere il tuo store memorabile.

Con Alexa, in più, semplifichi l’esperienza di acquisto online, sia dal lato del compratore che da quello del venditore.

Se vendi su Amazon Prime, puoi far acquistare direttamente ad Alexa con un processo di acquisto molto più snello: 2 soli passaggi contro i 7 di media che vengono fatti fare tra inserimento di informazioni personali, checkout, dati di pagamento e così via.

Se invece il tuo ecommerce non è su Amazon Prime, puoi concludere la vendita direttamente sul tuo sito o app.

Ad oggi il valore aggiunto è usare Alexa per fidelizzare l’utente e creare interesse tramite i contenuti.

Ma cosa dovresti farci con una skill? Lo vediamo subito…

Come puoi usare una skill per il tuo ecommerce?

Il tuo brand dev’essere dove i tuoi potenziali clienti cercano soluzioni ai loro problemi e una buona strategia di content marketing può sfruttare questo canale per coinvolgere il tuo target.

Rendi il tuo brand accessibile senza spingere troppo la vendita, ma coinvolgendo le persone con la tua skill.

Se ad esempio vendi prodotti alimentari, puoi guidare le persone all’acquisto proponendo delle ottime ricette, facendo presente che possono acquistare da te tutti gli ingredienti necessari con pochi semplici comandi vocali.

Realizzi una skill per attirare utenti nuovi e fidelizzare quelli che già hai, dando valore per risolvere un problema o soddisfare un bisogno al di là della vendita, che poi viene da sé.

Potresti dare contenuti e suggerimenti su quello che è il tuo settore.

Mettiamo caso che tu venda batterie: puoi raccontare delle curiosità, fare comparazioni tra diversi modelli, dare suggerimenti su come ricaricarle per mantenerle in salute più a lungo… insomma, vai a nutrire il pubblico sul tuo argomento.

Adesso vediamo come si passa da questa fase alla vendita.

Il percorso dell’utente verso l’acquisto

Ok, finora abbiamo visto un quadro generale di quello che un ecommerce può fare con Amazon Alexa, ma in pratica che percorso facciamo fare ad una persona per avvicinarla all’acquisto?

Il primo step che puoi fare è realizzare una skill di tipo news per fidelizzare il tuo pubblico.

Cos’è una skill di tipo news?

È il primo tipo di skill che consiglio di sviluppare, è quella “base” che ti permette di entrare in quello che chiamo il feed vocale di Alexa.

Quindi, nel concreto, ogni volta che qualcuno chiederà “Alexa, dammi le notizie di oggi” (il comando più utilizzato in assoluto), l’apparecchio riprodurrà un tuo contenuto di 1 minuto.

Puoi utilizzare questo tipo di skill per creare piccole pillole quotidiane e tenere le persone attaccate al tuo brand.

Alla fine di queste pillole puoi inserire una chiamata all’azione per rimandare alla skil interattiva (che è il secondo step che puoi fare).

Lì le persone potranno chiedere più informazioni, approfondire e interagire con il tuo ecommerce in un’esperienza più completa.

A questo punto puoi inserire un’altra chiamata all’azione del tipo “se vuoi risolvere questo problema, puoi acquistare ora tutto ciò di cui hai bisogno e puoi farlo chiedendo ad Alexa (se vendi su Amazon Prime) o andando sul sito”.

Vai a costruire un percorso automatico per trovare nuovi clienti e per fidelizzare quelli che già hai.

Esempi di ecommerce che utilizzano una skill

Voglio raccontarti un esempio di utilizzo di una skill per ecommerce.

In questa skill è racchiuso secondo me gran parte di quello che ci siamo detti in questo articolo.

Farsi trovare da chi ha un problema e aiutare senza chiedere niente in cambio, con l’obiettivo di far entrare sempre più persone nell’orbita del proprio brand.

Parliamo di Tide, il famoso detersivo, che ha sviluppato una skill che ti dà istruzioni passo passo su come rimuovere più di 200 tipi di macchia.

Una skill molto utile che aiuta le persone a risolvere un problema concreto, avvicinandole molto al brand senza spingere per vendere subito qualcosa.

Molte delle skill di maggior successo hanno in comune questa caratteristica: danno valore gratuito.

Se vuoi altri esempi in questo mio articolo te ne ho riportati 14 di brand come Purina, Johnnie Walker e Zyrtec che usano le skill in modo eccezionale.

“Alexa, quale sarà il tuo impatto sugli ecommerce?”

Voglio concludere l’articolo dandoti qualche dato per farti capire l’importanza per chi ha un ecommerce di salire su questo treno della tecnologia vocale.

Nel primo trimestre del 2018 lo shopping vocale segnava già 2 miliardi di dollari ed è previsto arriverà a 40 nel 2022!

Secondo i dati di OC&C Strategy Consultants questo nuovo canale può diventare la nuova forza dominante nelle vendite.

Non pensare che serva solo a chi vende prodotti tecnologici o ad alto prezzo, i dati dicono che la maggior parte degli acquisti effettuati tramite voce riguarda materie prime e prodotti a basso prezzo.

Il punto non è se Alexa è giusta per il tuo ecommerce, il punto è capire in che modo sfruttarla al meglio.

Che obiettivo vuoi raggiungere? Come puoi costruire fiducia nei prodotti che consigli? Hai una strategia di vendita vocale per intercettare questa mole gigantesca di potenziali clienti?

Se gli ecommerce e lo shopping da mobile hanno rivoluzionato le vendite al dettaglio, la tecnologia vocale può fare lo stesso col mondo degli ecommerce.

Vuoi farti trovare impreparato?

CONDIVIDI L’ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email

Scopri Business Skill Pack

Il primo corso in Italia sulle Skills Amazon Alexa e le applicazioni vocali.

Copyright @JuxhimRadhima

Vuoi trovare la skill perfetta per il tuo Business?

Scopri BUSINESS SKILL PACK, la guida step-by-step con questionario di autovalutazione potrai trovare la giusita skill per dare voce al tuo prodotto, servizio o brand.